Perugia

La nostra storia

Perugia è una delle città d'arte più antiche d'Italia, Plinio il Vecchio affermava "il popolo umbro è uno dei più
antichi d'italia i Greci li chiamavano Ombrici. Il più importante insediamento nasce nel V secelo a.c. grazie ai Fenici
che si fusero con gli Etruschi, presenti già nel territorio. Quando Roma era ancora poco più di un accampamento, Perugia
è circondata da un cinta muraria (ancora visibile), da cui si aprono 7 porte. Con l'ascesa di Roma, dopo la conquista e
distruzione inizia la costruzione di infrastrutture come la via Flaminia. Alla caduta caduta dell'impero romano e
l'nvasione dei barbari la città diviene parte dello stato pontificio. Nel XIII secolo nascono intorno a noi la
congregazione dei benedettini, e l'ordine dei Francescani, grazie a San Francesco e Santa Chiara. Nel secolo successivo,
è sede universitaria tra le più prestigiose dell'epoca. Perugia non ha mai accettato la sovranità papale e fu
scomunicata nel 1282, e nel 1540 pesantemente distrutta dopo la "Guerra del Sale", ma da allora siamo salutisti e
mangiamo pane sciapo... Solo nel 1860, viene liberato dal giogo pontificio ed unificata al Regno d'Italia. Il novecento
ci ha regalato aziende conoscite a livello mondiale come Spagnoli ed Ellesse per l'abbigliamento, e quello che diviene
simbolo della città la Perugina e i suoi famosissimi Baci. passeggiando per la città con la guida ufficiale o quella
ufficiosa che potrete scaricare dal nostro sito potrete vedere tutti le tracce lasciate dai popoli che sono passati da
qui oltre le meravigliose opere lasciate da famosi pittori come il Perugino. Negli ultimi anni rinascono un bel numero
di botteghe artigiane ed aziende agricole che vi regaleranno oggetti unici e sapori di una volta sia nei salumi, vini ed
il nostro oro giallo, olio tra i più buoni d'Italia.

Facebook



C'era una volta B & B di CESARETTI Francesca © 2016 Tel: 39.393.9871968 Tel: Tel. 39.339.5636905 cod.fisc. CSR FNC 50 C 60 G478 U Strada S.Marino, 6 - 06125 Perugia Italy